21 Aprile 2024

Di Francesco Sampogna

Salerno, crolla un infisso in una scuola. Una docente protegge gli alunni.

L’insegnate, ha fatto scudo con il suo corpo per evitare che rimanessero feriti i suoi alunni. Protagonista una docente dell’I.C Calcedonia di Salerno che è rimasta ferita dall’improvviso crollo di un infisso della sua aula. La docente ha provato ad aprire la finestra quando l’infisso, per cause da accertare, ha ceduto, crollando all’interno dell’aula piena di ragazzini, rischiando di ferire alcuni alunni. L’insegnante si è lanciata sui suoi alunni, facendo da scudo per proteggere i piccoli allievi, restando ferita alla testa con un lieve trauma cranica. La donna è stata condotta in ospedale per le cure del caso.

Le precisazione della scuola: “In merito alle notizie diffuse sull’ episodio accidentale della finestra “caduta” all’I.C. Calcedonia si rende necessaria una precisazione: un’ anta si è staccata durante una manovra di apertura da parte di una docente; la Dirigente Scolastica si è recata immediatamente in aula, dove non rilevava la presenza di alcun ferito. L’ I.C. Calcedonia è un Istituto molto attento alla sicurezza, in sinergia con l’ente proprietario Comune di Salerno”. Così è scritto sulla pagina fb dell’istituto

(Come riferiscono i giornali La Città. Salerno Today e L’occhio di Salerno. La scuola però smentisce. Come sono andate le cose veramente?)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *