17 Giugno 2024

Cilentano con crisi respiratoria salvato all’ospedale di Eboli

0

di Francesco Sampogna

Un uomo, originario del Cilento che da mesi combatteva con una bronchite e con gravi difficoltà respiratorie. Arriva all’Ospedale di Eboli, trasferito da Vallo della Lucania, con una grave crisi respiratoria. Viene sottoposto ai controlli di rito e ad una TAC. Dalla stessa è emerso un qualcosa di strano a livello bronchiale. In realtà, al malcapitato è stato riscontrato, nel bronco di sinistra, sottoposto ad una broncoscopia, un corpo estraneo, preso in cura dal reparto di Pneumologia Interventistica diretto dal dottor Damiano Capaccio. Si trattava di un blister di plastica contenente un farmaco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *