30 Maggio 2024

21 ottobre 1953 (69 anni fa)

Eleonora Giorgi: Romana di Roma, è dagli anni Settanta nel mondo del cinema, dove opera prevalentemente come attrice e produttrice cinematografica.
A vent’anni è già davanti alla cinepresa in film di genere “erotico”, cui seguono ruoli più impegnati, ad esempio in L’Agnese va a morire (1976) di Giuliano Montaldo e Un uomo in ginocchio (1979) di Damiano Damiani.

Gli anni Ottanta la portano alla ribalta grazie a commedie di successo, in cui recita accanto ad attori noti: da Adriano Celentano (in “Mani di Velluto” e “Grand Hotel Excelsior”) a Renato Pozzetto (in “Mia moglie è una strega” e “Mani di fata”). Il trionfo arriva con Borotalco di Carlo Verdone, che le vale un David di Donatello e un Nastro d’argento come “migliore attrice protagonista”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *