21 Aprile 2024

di Francesco Sampogna

La Guardia di Finanza di Salerno ha sequestrato più di 1 milione di prodot. L’operazione rientra nell’ambito del dispositivo di contrasto dei fenomeni di contraffazione ed alterazione della merce posta in vendita.
I Finanzieri della Tenenza di Sala Consilina, hanno effettuato un intervento presso un grande magazzino di Atena Lucana, al cui interno hanno rinvenuto, una serie di articoli di cancelleria/cartoleria ed elettrici di dubbia regolarità. Da un esame più attento i beni, sono risultati non rispondenti alle norme previste dalla Legge.
La merce irregolare, del valore commerciale di circa 250.000 euro, è stata sottoposta a sequestro amministrativo; il titolare dell’esercizio, segnalato alla competente Camera di Commercio, rischia ora una sanzione che può raggiungere i 26 mila euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *