20 Aprile 2024

Il sindaco di Celle di Bulgheria, Gino Marotta, ha inviato una nota di sollecito direttamente alla Direzione Operativa Infrastrutture di Rfi.

“La Ferrovia dello Stato intervenga subito per mettere in sicurezza la stazione ferroviaria di Celle di Bulgheria. Lo stabile delle Ferrovie versa in uno stato di totale incuria e abbandono – denuncia il primo cittadino – Il fabbricato si presenta in parte inibito all’accesso dei viaggiatori con evidenti infiltrazioni all’interno. Le condizioni igienico sanitarie non sono adeguate ed è evidente il pericolo di un eventuale distacco dell’intonaco”

“Pertanto – spiega il sindaco – si chiede di intervenire con la massima urgenza, mettendo in sicurezza la struttura, ripristinando le normali condizioni igienico sanitarie e assicurando la riapertura dei locali ai pendolari, con particolare riferimento alla sala di attesa”. E conclude. “In caso di mancato intervento delle Ferrovie saremo costretti ad intervenire come Comune”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *