21 Aprile 2024

di Sampogna Francesco

Il Comune di Pollica insieme alla MIRAS S.r.l., con l’annuncio ufficiale del Sindaco di Pollica Stefano Pisani, è stato avviato l’iter per realizzare il primo impianto in Europa di trasformazione della Posidonia spiaggiata insieme ai rifiuti organici in energia elettrica da Biogas.

Si tratta di un microimpianto di 5000 tonnellate in grado di garantire la produzione di circa 1,3 milioni di Khw/anno alimentato dalla Posidonia prelevata dalle spiagge all’inizio della stagione estiva, dopo che avrà completato la sua funzione antierosione, e dal rifiuto umido della raccolta differenziata dei Comuni dell’area del Monte Stella per garantire energia pulita ad un costo ridotto alla Comunità Energetica di Pollica.

E’ la sfida energetica che il Sindaco Pisani lancia per garantire alla propria comunità un minor costo dell’energia.

Inoltre il Sindaco e l’Amministrazione tengono a precisare che l’investimento, a completo carico del partner privato, consentirà inoltre di abbattere il costo dello smaltimento del rifiuto umido prodotto sul territorio comunale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *