19 Aprile 2024

Pinocchietto d’oro

Viene unanimante assegnato ai politici e alle autorità istituzionali, ad ogni livello, che hanno fatto poco o niente per l’inserimento del Basso Cilento nella nuova linea Alta Velocità Salerno-Reggio Calabria. Dopo un anno di riunioni, dibattiti, richieste e suppliche in ogni sede e ai vari referenti della politica, il territorio non ha meritato neanche una risposta chiara sui motivi dell’esclusione. Una vera e propria presa in giro non solo per i Comitati. Qualcuno ha giustamente osservato che, in qualche circostanza, saremmo da bocciare soprattutto noialtri residenti per l’incapacità di farci ascoltare. (M.F.)