15 Luglio 2024

Riceviamo e Pubblichiamo


Anche quest’anno torna Oleum Summer School, l’edizione estiva delle giornate di approfondimento professionali organizzate dall’Associazione Professionale Internazionale Assaggiatori olio di oliva “Oleum” che si terrà dal 12 al 14 luglio presso la sala panel “Gaetano Avallone” a Sicilì di Morigerati. Il tema scelto di questa edizione è “Le innovazioni in frantoio” al fine di approfondire le tematiche e le pratiche sulle produzioni olivicole italiane.

12 luglio
Per la prima giornata di venerdì 12 luglio si inizierà al mattino alle 10:00 con gli interventi di Nicoletta Ferrara dell’azienda Torre Rivera e Gaetano Schiavone dell’azienda Olio Montefedele sul tema “Fare e vendere olio in chiave moderna”. A seguire una seduta di assaggio di oli extra vergini guidata dagli assaggiatori Marco Rizzo e Sabrina Pupillo.
Nel pomeriggio alle 15:30 interverrà la prof.ssa Antonia Tamborrino dell’Università di Bari che illustrerà “Le innovazioni in frantoio e i vari aspetti legati al processo che influiscono sulla qualità”. Concluderà l’incontro Nicolangelo Marsicani, imprenditore nonché vicepresidente di Oleum, che illustrerà alcuni modelli di filiera da seguire nel mondo dell’olio di oliva.
13 luglio
Nella seconda giornata di sabato 13 luglio si inizierà al mattino alle 10:00 con l’intervento della dott.ssa Maria Luisa Ambrosino, capo panel della Camera di Commercio di Napoli che illustrerà “Le reazioni chimiche nella trasformazione meccanica delle olive”, seguiranno “colloqui e assaggi” con due grandi produttori campani Maria Provenza dell’azienda “La Torretta” e Antonio Tranfaglia dell’oleificio Fam.
Nel pomeriggio alle 15:30 andrà in scena un confronto a mò di “duello” tra la cultivar frantoio e la cultivar coratina con un finale di assaggi guidati da Michele Siniscalchi Montereale e Nicolangelo Marsicani di oli “diversamente belli”.
14 luglio
Nella terza giornata, domenica 14 luglio, Nerio Baratta assieme ad alcuni produttori condurrà la conversazione sul tema “L’olio extra vergine e il buon cibo” seguiranno degli assaggi guidati.
“Siamo soddisfatti che quest’anno prenderanno parte alla Summer School produttori e operatori provenienti da varie regioni italiane Puglia, Calabria, Lazio e Toscana – ha dichiarato il Presidente di Oleum Domenico Cosimato – Un segnale che attesta e conferma la giusta direzione che sta prendendo la nostra associazione con le molteplici attività sul territorio”.
http://associazioneoleum.blogspot.com/

Oleum: Associazione Professionale Internazionale Assaggiatori Olio di Oliva

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *