19 Luglio 2024

Sant’Arsenio al via le procedure per l’analisi delle acque, dei pozzi e dei terreni

0

Redazione

La Giunta comunale di Sant’Arsenio, guidata dal sindaco Donato Pica, con un’apposita delibera ha approvato di avviare le procedure per l’analisi chimico-fisiche a campione lungo i corsi d’acqua che attraversano il territorio comunale, i pozzi irrigui e terreni.

Per il Comune massima importanza hanno le problematiche ambientali in particolare la tutela dell’ambiente e della salute.

“Purtroppo il nostro territorio, nonostante l’assenza di veri e propri insediamenti industriali registra un numero elevato di patologie tumorali – si legge – evidentemente le fonti di inquinamento vanno ricercate altrove, probabilmente nell’acqua, nei cibi, nell’aria, nel sottosuolo”.

Per questo la Giunta Pica ha deliberato di procedere ad un monitoraggio complessivo dei fattori di rischio, partendo da analisi mirate sui corsi di acqua che attraversano l’abitato e sui pozzi irrigui nonché sui terreni circostanti le aree produttive ed a vocazione agricola.

Anche recenti inchieste giudiziarie sullo sversamento illecito di rifiuti hanno riguardato tra l’altro, alcune zone ricadenti nelle campagne di Sant’Arsenio”, riporta al suo interno la delibera approvata.

L’intento dell’Amministrazione Pica è quello di avvalersi di una struttura esterna specializzata, abilitata ad operare nel settore specifico. Ha dato mandato all’Ufficio Tecnico Comunale di adottare i provvedimenti necessari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *