15 Luglio 2024

di Stefano Cazzato

-Natale con i tuoi, Santo Stefano con il toy boy!

-Il Natale ci riporta agli anni dell’infanzia rendendoci sopportabili quelli della maturità.

-Astro del ciel, disastro della terra.

-Ogni luogo ha il suo dolce, ma non ogni dolce ha luogo.

-Bisogna seguire la stella, anche se non è installata da nessuna parte.

-La mamma al figlio: “hai mandato un WhatsApp alla Befana?”

-Ormai arrivano solo i Re moggi!

-Durante le feste tutti vorrebbero tornare a caso.

-A Natale non si è mai felici come una Pasqua.

-Di gente che nasce in una grotta al freddo e al gelo ce n’è ancora tanta.

-Dieta: la frutta? Secca!

-Signora mia, che Natale sarebbe senza l’albero?

-Natale laico e francese: la mise di Natale!

-Non dare mai vomiti per le vacanze!

-Natale vegano: né carne né pesce!

-A Natale, grotta e vinci.

-C’è sempre un’eccezione al regalo!

-Il vero regalo è non chiedere a nessuno che regalo vuole.

-Dopo aver impiattato, spruzzate sempre un po’ di zucchero al volo.

-E’ giunto il momento di scambiarci il segno della vax.

-Oh stella della gioventù!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *