15 Luglio 2024

All’Istituto “G. Camera” di Sala Consilina una serata dedicata al Rinascimento italiano, un’opera storico – letteraria del Prof. Giovanni Lo Vito

0

Redazione

Lunedì, 19 dicembre 2022, presso l’Aula Magna dell’Istituto Comprensivo ‘G. Camera’ di Sala Consilina è stato presentato il volume del Prof. Giovanni Lovito ‘Studi sul Rinascimento Meridionale’, un’opera storico-letteraria che si inserisce nel solco degli studi sul Rinascimento italiano. Ha relazionato sull’opera la Prof.ssa Emilia Persiano che, anche sulla base della documentazione presente nel testo, ha svolto un interessante intervento sulla corte meridionale dei Sanseverino nel secolo della Rinascenza e sulla poliedrica figura del principe Ferrante, menzionando i diversi scrittori convenuti nella città campana nel secolo XVI (Bernardo Tasso, Ludovico e Vincenzo Martelli, Agostino Nifo, Giannangelo Papio ed altri). Membro della Società Dantesca ItalianaComitato di Salerno, la Professoressa Persiano, già Docente universitaria e poi Preside negli Istituti Secondari di secondo grado, non ha mancato di sottolineare il ruolo fondamentale svolto da alcune poetesse rinascimentali che, nella temperie del nuovo Petrarchismo, concorsero in modo decisivo allo sviluppo degli studi sulla poetica e sullo stile dello scrittore di Arquà.L’intera manifestazione, inoltre, ha visto la presenza di una buona rappresentanza dei Docenti di Italiano e Storia dell’Istituto salese (tra cui l’organizzatore Prof. Biagio Migliore) ed è stata contraddistinta e ‘nobilitata’ da alcuni brani eseguiti dai ragazzi della III A sotto la meticolosa guida dei Prof.ri Rocco Filippo (sassofono), Francesco Langone (chitarra), Carmen Zupi Castagna (violino), Luigi di Miele (pianoforte). Sonetti e liriche del secolo XVI, inoltre, sono stati declamati da alcune studentesse delle classi III A e III C, momenti toccanti che hanno conferito dignità alla manifestazione, catapultando il pubblico presente nella temperie storica del Rinascimento.

Ha coordinato i lavori il giornalista Pietro Cusati, sottolineando che il libro contribuisce alla migliore conoscenza del rinascimento meridionale e alle sue relazioni con la cultura nazionale ed europea. mentre sono intervenuti la vicepreside della Scuola Prof.ssa Carmela Jacopino, il Sindaco del Comune di Sala Consilina Avv. Francesco Cavallone e l’Assessore alla Pubblica Istruzione Avv. Michele Galiano. L’autore Giovanni Lovito ha brillantemente concluso la serata ringraziando coloro i quali hanno reso interessante la serata letteraria.

di P. Cusati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *