19 Luglio 2024

Redazione

Hanno un volto l’uomo e la donna che sabato pomeriggio, dopo essere entrati in una gioielleria, hanno rubato con destrezza circa 70 catenine in oro.

I due si sono finti interessati all’acquisto di preziosi e, dopo aver distratto i proprietari dell’attività commerciale, hanno detto di non avere con sé contanti, sono usciti per effettuare il prelievo, ma in realtà avevano sottratto abilmente l’intero astuccio delle catenine preziose. Dunque, dopo aver rubato circa 1 kg di oro la coppia ha fatto perdere le tracce.

Nella gioielleria non erano a disposizione immagini di videosorveglianza, ma i due malfattori prima del colpo avevano fatto il loro ingresso in un’altra gioielleria della zona dove sono stati ripresi dalle telecamere. Successivamente sono stati riconosciuti dai gioiellieri rimasti vittime del furto con destrezza. La donna porta un cappellino e indossa una giacca a fantasia scozzese, ha una borsa coperta da una sciarpa. L’uomo indossa una coppola scura e degli occhiali da vista. Entrambi sono vestiti in maniera distinta e, come riferito dai derubati, parlavano in italiano senza alcuna cadenza dialettale. Sull’accaduto sono in corso le indagini da parte dei Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *