15 Luglio 2024

Nubifragio nella notte sulla costa ionica calabrese: anziana salvata dall’abitazione invasa dall’acqua

0

redazione

Nella notte un forte nubifragio ha interessato la costa ionica calabrese e, in particolare, quella della provincia di Catanzaro. I vigili del fuoco sono impegnati in numerosi interventi per allegamenti e soccorso ad automobilisti in difficoltà. Nel comune di Simeri Crichi un’anziana è stata tratta in salvo dall’abitazione invasa dall’acqua. Attualmente sono 34 gli interventi portati a termine, 12 in fase di espletamento e circa 70 le richieste in attesa. In supporto sono giunte squadre da Cosenza e Reggio Calabria. Inviato inoltre un modulo di Colonna Mobile dalla Direzione Basilicata con 9 unità e mezzi in assetto alluvione.

Diverse le strade sulle quali la pioggia ha trascinato sassi e fango creando disagi alla circolazione. In località Martelletto è esondato il fiume Fallachello. Sul posto stanno operando i Vigili del fuoco, la Polizia locale e personale del Comune. A Cicala il maltempo ha provocato il danneggiamento del depuratore e della condotta adduttrice delle sorgenti. In alcuni comuni del Lametino, sulla fascia tirrenica, come Pianopoli, San Pietro a Maida e Jacurso, a causa della pioggia alcuni torrenti sono arrivati alla soglia massima, ma non ci sarebbero state esondazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *