15 Luglio 2024

Shipping: accordo con la Cina, Grimaldi ordina cinque nuove navi per 1 miliardo

0

campanianews.it

Il Gruppo Grimaldi potenzia la sua flotta, è ufficiale la commessa per la costruzione di cinque nuove navi per il trasporto di auto e camion: con una capacità di carico di oltre 9.000 macchine, le nuove costruzioni sono state progettate per il trasporto di veicoli elettrici e saranno realizzate nel cantiere China Merchants Heavy Industries Jiangsu, società parte di China Merchant Industry Holdings.

L’accordo prevede inoltre l’opzione per ulteriori cinque unità, per un investimento complessivo di circa 1 miliardo di euro.

“Le navi hanno anche ricevuto la notazione di classe Ammonia Ready dal Rina, che certifica che sono state ideate e saranno costruite per essere convertite in una fase successiva all’utilizzo dell’ammoniaca come combustibile marino”, si legge nella nota della compagnia.
“Continua la forte alleanza tra il Gruppo Grimaldi e China Merchants Industrial Group e si rafforza la cooperazione strategica tra i due gruppi per ottenere vantaggi reciproci e risultati vantaggiosi per entrambi” ha dichiarato Mr. Hu, General Manager di China Merchant Industry Holdings, cantieri che negli anni hanno costruito per il Gruppo Grimaldi 29 navi.

“Il Gruppo Grimaldi è stato un vero e proprio pioniere della sostenibilità ambientale. Le navi a potenziale doppia alimentazione saranno molto più efficienti rispetto a quelle progettate nel passato: consumeranno il 50% in meno di carburante rispetto alla generazione precedente di navi car carrier” ha sottolineato Emanuele Grimaldi, Ad del Gruppo Grimaldi. La consegna delle cinque navi è prevista tra il 2025 e la fine del 2026.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *