19 Luglio 2024

redazione

Con una mail inviata nel tardo pomeriggio, l’Asl Salerno ha annunciato che l’ambulanza rianimativa proseguirà il suo servizio anche oltre il 30 ottobre. L’ambulanza rianimativa era stata soppressa per i costi eccessivi. Poi inseguito alle proteste dei cittadini a cui si era aggiunto anche il dissenso dei sindaci del territorio che avevano iniviato una nota ufficiale allìAzienda Sanitaria. Il servizio continuerà ad essere garantito, grazie al personale già in servizio presso l’azienda, medici anestesisti operanti presso il reparto covid di Agropoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *